Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Il sole allontana la depressione

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 319 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il sole e l’avvicinarsi della bella stagione danno nuove energie allo spirito e alla mente. Ritornano le forze e si affrontano le giornate con un vigore non paragonabile a quello invernale. La ragione è che la luce ha un effetto terapeutico sui disturbi affettivi stagionali o SAD (seasonal affective disorders) e altri disordini depressivi; ma la luce ha anche effetto su chi, pur non soffrendo di particolari patologie, risente semplicemente del risveglio della natura e anche degli ormoni. Lo ha confermato uno studio commissionato dall’American Psychiatric Association e condotto da Robert Golden, psichiatra della University of North Carolina alla Chapel Hill School of Medicine. I risultati di questo lavoro sono stati pubblicati sull’ultimo numero della rivista American Journal of Psychiatry.

I disturbi affettivi stagionali o SAD (seasonal affective disorders) rappresentano un profilo clinico codificato, riportato nei manuali di psichiatria di tutto il mondo. La forma più nota di SAD è la “winter depression”, la depressione invernale. Questo disturbo colpirebbe periodicamente, ogni inizio d’autunno, il 2-3 per cento della popolazione adulta europea con punte più alte nei paesi scandinavi, e quattro volte di più le donne che non gli uomini.

Tratto da Yahoo! Salute - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

News Letters

0
condivisioni