Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Immersed in violence: Study finds gaming in 3D leads to higher anger levels

on . Postato in News di psicologia | Letto 230 volte

Playing violent video games in 3-D makes everything seem more real – and that may have troubling consequences for players, a new study reveals.
Researchers found that people who played violent video games in 3-D showed more evidence of anger afterward than did people who played using traditional 2-D systems — even those with large screens.
The higher anger in 3-D players was connected to the fact that, compared to 2-D players, they were more likely to feel they were “immersed in the game,” said Brad Bushman, co-author of the study and professor of communication and psychology at The Ohio State University.
“3-D gaming increases anger because the players felt more immersed in the violence when they played violent games,” said Bushman. “As the technology in video games improves, it has the ability to have stronger effects on players.”
Bushman conducted the study with lead author Robert Lull, a graduate student in communication at Ohio State. They announced their findings on Sunday (10/19) during the New Horizons in Science briefings at ScienceWriters2014, an annual conference hosted this year by Ohio State.

 

 

Tratto da psypost.org Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’insoddi...

Acalculia

L'acalculia è un difetto a effettuare il calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il quale l...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

News Letters