Pubblicità

Impara l’arte e trasformala in salute

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 279 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Uno studio appena pubblicato online sul Journal of Epidemiology and Community Health, una rivista scientifica che fa capo al British Medical Journal, evidenzia che il consumo di prodotti culturali ha un effetto positivo sul benessere delle persone, soprattutto degli uomini.
Uomini e donne che suonano uno strumento musicale, vanno a teatro o frequentano musei e mostre d’arte si sentono più in salute, apprezzano di più la vita e hanno meno probabilità di essere ansiose o depresse rispetto a chi non coltiva interessi culturali.

 

Lo dimostrano i risultati di questa ricerca norvegese che ha analizzato lo stato di salute percepito, la soddisfazione rispetto alla vita e i livelli di ansia e depressione di una comunità di 50.797 adulti della contea di Nord-Trøndelag.
Cosa è emerso? In estrema sintesi che la cultura fa stare meglio, rende la vita più significativa e fa sentire un maggior benessere a chi la pratica.

 

Tratto da: "panorama.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

News Letters

0
condivisioni