Pubblicità

Impatto dei fattori genetici e dell’ambiente familiare sull’obesità infantile

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 939 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un recente studio internazionale ha rilevato che circa il 35-40% dell’Indice di Massa Corporea (Body Mass Index), un parametro di valutazione del peso corporeo, viene ereditato dai genitori.

Obesità infantile

I ricercatori affermano che per la maggior parte dei bambini obesi, la percentuale sale al 55-60%, dunque più della metà della loro tendenza all’obesità è determinata da fattori genetici e dall’ambiente familiare. All’interno di questo studio, condotto presso l’Università di Sussex, sono stati raccolti dati relativi all’altezza e al peso di 100.000 bambini e dei loro genitori, provenienti da tutto il mondo.

I ricercatori hanno riscontrato che la trasmissione intergenerazionale del BMI si aggira intorno allo 0,2 per genitore; vale a dire che l’Indice di Massa Corporea di ogni bambino, in media, deriva per un 20% dalla madre e per un 20% dal padre. I risultati, pubblicati sulla rivista Economics and Human Biology, si sono dimostrati costanti in tutti i paesi, indipendentemente dal loro grado di sviluppo economico e di industrializzazione e dal tipo di economia.

E’ interessante notare come l’effetto del BMI dei genitori su quello dei loro figli dipenda dal BMI dei figli stessi. Infatti, i ricercatori hanno scoperto che, in tutte le popolazioni studiate, l’effetto dei genitori era più basso nei bambini più magri e più alto nei bambini obesi. Per i bambini più magri, l’indice di massa corporea deriva per un 10% dalla madre e per un 10% dal padre. Per i bambini più grassi la trasmissione genetica del BMI si avvicina al 30% per ciascun genitore.

Ciò dimostra che i figli di genitori obesi hanno una probabilità maggiore di diventare obesi con la crescita. Questi risultati hanno implicazioni importanti per la salute di tutti i bambini del mondo: dovrebbero farci ripensare al fatto che l’obesità è il risultato di fattori familiari e genetici, piuttosto che considerarla solo come frutto delle decisioni prese dall’individuo.

 

 

Tratto da: psychcentral

 

 

(Traduzione e adattamento a cura della Dottoressa Rubina Auricchio)

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: obesità obesity

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Paure invalidanti [16176868876…

Verde123, 33 anni     Buongiorno, scrivo perché mi trovo in una situazione per me difficile da sopportare e risolvere. Sono sempre stata una p...

Mi sento triste e depresso [16…

ANONIMo, 14 anni   Buongiorno, sono un ragazzo di 14 anni e sto vivendo un periodo buio nella mia vita; il motivo è soprattutto l'impatto che ha av...

Mio marito ha un disturbo? [16…

Francesca, 36 anni. Salve, ho un problema con mio marito. Lui ha 39 anni e siamo sposati da 12. Da 3 ha un'azienda tutta sua di idraulica, fa impianti, ec...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Dipendenza sessuale

“Brandon ha paura di questa intimità, fa sesso casuale o con prostitute, ma se deve davvero fare l’amore per lui è impossibile, perché lasciar entrare qualcuno ...

News Letters

0
condivisioni