Pubblicità

Improving the end of life for older adults

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 319 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Psychologists can address the needs of a population dying later and living longer with illnesses.

As American life expectancies continue to increase, more people are living into old age and facing fears about death and the prospect of long-term illnesses associated with aging. Alzheimer's disease and other dementias are particularly frightening because their end stages can last for years, with poor quality of life for patients and stress for family caregivers, geropsychologists note. One APA group is working to shape the growing role of psychologists in treating this group and encouraging further training and interest in geropsychology.

With 75 percent of deaths in the United States now occurring in people age 65 and older--and almost 80 percent of people 65 and older reporting having heart disease, cancer and other such chronic illnesses, according to the Robert Wood Johnson Foundation--APA's Ad Hoc Committee on End-of-Life Issues, which first met in April 2001 and will complete its final recommendations this fall, has placed a priority on establishing better mental health care for older adults. The report particularly emphasizes better care for those approaching death, says psychologist William Haley, PhD, director of the School for Aging Studies at the University of South Florida and one of the ad hoc committee members.

tratto da APA.org - prosegui la lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

News Letters

0
condivisioni