Pubblicità

In Italia sono circa un milione i giovani alcolisti

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 250 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Secondo alcune ricerche di cui ha parlato oggi la Presidente della Commissione Bicamerale Infanzia, Maria Burani Procaccini, i giovani italiani che hanno una dipendenza dall'alcol - di cui un quarto appartiene alla fascia d'età tra i 14 ed i 18 anni - sarebbero un milione.

''Le dipendenze da alcol e quelle correlate ad uso di sostanze stupefacenti - ha spiegato la Burani Procaccini- rappresentano una quota enorme nel disagio del Paese: se si pensa che l'approdo di 250mila giovanissimi verso la vita è segnato da un'incipienza di manifestazioni cliniche e psichiatriche derivanti dall'abuso di alcol, il campanello d'allarme suona nella sua gravità".

Tratto da helpconsumatori.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

La Dislessia

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio del...

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la gest...

News Letters

0
condivisioni