Pubblicità

In ospedale a parlare di sessualità

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 802 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Dedicare qualche ora alle donne operate per un tumore al seno o alle ovaie, per aiutarle a vivere meglio le conseguenze delle cure sui rapporti di coppia. L'esperienza del Dana-Farber Cancer Institute di Boston
Cambia il corpo, cambia la percezione della propria immagine e cambia il modo vivere la femminilità. Gli interventi e le cure per un tumore al seno o alle ovaie hanno profonde conseguenze sulla sessualità, intesa in senso molto ampio, e sui rapporti di coppia.

Le terapie anti-ormonali, per esempio, comportano anche nelle donne più giovani una menopausa precoce difficile da accettare, che porta con sé secchezza vaginale e difficoltà nei rapporti sessuali. Non è una questione solo fisica, ma anche psicologica, che incide pesantemente sulla qualità di vita. Eppure questo tema per molti è ancora un tabù: i medici sono spesso reticenti a informare le pazienti circa queste conseguenze del percorso terapeutico, a prepararle, a dare loro consigli che vadano oltre il trattamento del tumore.

Uno studio americano. Sarebbe più semplice, per le donne, se fossero preparate ed informate, e potessero contare sui medici anche per far fronte a questi problemi? È la domanda che si è posta Sharon Bober, fondatrice e direttrice del Sexual Health Program presso il Dana-Farber Institute di Boston. La psicologa ha testato un suo progetto su un ristretto gruppo: 37 donne con una mutazione Brca (nota per aumentare di molto il rischio di sviluppare nel corso della vita tumori al seno e alle ovaie) che avevano deciso di sottoporsi a un intervento di chirurgia preventiva al Dana-Farber.

Tratto da: la rebubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo



Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

La Comunicazione

La comunicazione (dal latino cum = con, e munire = legare, costruire e dal latino communico = mettere in comune, far partecipe) nella sua prima definizione è l...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

News Letters

0
condivisioni