Pubblicità

In Svezia terapia anti depressione via e-mail

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 230 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
In Svezia la depressione è un problema molto serio e diffuso tra la popolazione, sarà per il freddo sarà per il buio ma ne soffrono in molti. Visto che berci sopra litri di birra non ha grandi effetti, l'Università di Norrkoping ha studiato un altro metodo che sembra ottenere brillanti risultati. I pazienti coinvolti nell'esperimento sono stati curati attraverso un trattamento via e-mail. Pazienti e psicologi seguivano la regola di scriversi per posta elettronica almeno una volta alla settimana e in più ogni volta che il paziente ne sentisse necessità.

I 90 pazienti che hanno preso parte alla sperimentazione sono stati molto soddisfatti per diversi motivi: la libertà di poter scrivere senza dover aspettare la data dell'appuntamento e in più un bel risparmio economico.

Un'ora di seduta psicoanalitica costa infatti in Svezia intorno ai 107 euro; se fosse efficace la terapia via e-mail contribuirebbe a tagliare i costi per chi ne ha bisogno.

tratto da Corriere.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Articolo 11 - il Codice Deonto…

con l'art.11 proseguiamo su Psiconline.it, anche questa settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parm...

Le parole della Psicologia

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters

0
condivisioni