Pubblicità

In Svezia terapia anti depressione via e-mail

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 260 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
In Svezia la depressione è un problema molto serio e diffuso tra la popolazione, sarà per il freddo sarà per il buio ma ne soffrono in molti. Visto che berci sopra litri di birra non ha grandi effetti, l'Università di Norrkoping ha studiato un altro metodo che sembra ottenere brillanti risultati. I pazienti coinvolti nell'esperimento sono stati curati attraverso un trattamento via e-mail. Pazienti e psicologi seguivano la regola di scriversi per posta elettronica almeno una volta alla settimana e in più ogni volta che il paziente ne sentisse necessità.

I 90 pazienti che hanno preso parte alla sperimentazione sono stati molto soddisfatti per diversi motivi: la libertà di poter scrivere senza dover aspettare la data dell'appuntamento e in più un bel risparmio economico.

Un'ora di seduta psicoanalitica costa infatti in Svezia intorno ai 107 euro; se fosse efficace la terapia via e-mail contribuirebbe a tagliare i costi per chi ne ha bisogno.

tratto da Corriere.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (156328344573…

la vita è un caos, 17 Salve, siamo due sorelle di 17 anni e sono ormai 4 anni che nostra madre ha divorziato con nostro padre e dopo poco tempo ha conosciuto...

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Area Professionale

La rilevazione del trauma al T…

Il Test del Villaggio e la sua costruzione possono idealmente inscriversi in una spirale aurea sulla quale vengono declinate le diverse fasi di vita, dalla nasc...

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Le parole della Psicologia

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

Anancasmo

Con i termine “anancasmo”, dal greco ἀναγκασμός ossia "costrizione, violenza", ci si riferisce al sintomo delle nevrosi ossessive o compulsive, consistente nell...

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

News Letters

0
condivisioni