Pubblicità

Increase in drug development for killer diseases is not enough

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 311 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

A recent report shows that drug development for killer diseases such as HIV/AIDS, TB, Malaria, Chagas and Sleeping Sickness has increased in recent years. This is despite the fact that these diseases mainly affect the poor in developing countries and development of treatments is inhibitive due to lack of economic demand. Researchers argue that the rate of development of drugs (and of some vaccines and diagnostics) would increase if more incentives were created using patent rights and providing guarantees to purchase drugs for the poor as they are developed.

The report (The New Landscape of Neglected Disease Drug Development) by Mary Moran and colleagues at the Pharmaceutical Research and Development Policy Group, The George Institute, argues that drugs for neglected diseases are increasingly being developed partly due to the use of public-private partnership (PPPs) mechanisms that spread the financial and organisational risk of product development. Anne-Laure Ropars, from the George Institute will be discussing the rise of drug development for neglected diseases and the role of PPPs at a major international conference, organised by the ESRC Innogen Centre to be held in London on 5-6 September 2006.

Tratto da "EureKalert.org" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Area Professionale

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

La Serotonina

La serotonina (5-HT) è una triptamina, neurotrasmettitore monoaminico sintetizzato nei neuroni serotoninergici nel sistema nervoso centrale, nonché nelle cellul...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

News Letters

0
condivisioni