Pubblicità

Increase in drug development for killer diseases is not enough

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 284 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

A recent report shows that drug development for killer diseases such as HIV/AIDS, TB, Malaria, Chagas and Sleeping Sickness has increased in recent years. This is despite the fact that these diseases mainly affect the poor in developing countries and development of treatments is inhibitive due to lack of economic demand. Researchers argue that the rate of development of drugs (and of some vaccines and diagnostics) would increase if more incentives were created using patent rights and providing guarantees to purchase drugs for the poor as they are developed.

The report (The New Landscape of Neglected Disease Drug Development) by Mary Moran and colleagues at the Pharmaceutical Research and Development Policy Group, The George Institute, argues that drugs for neglected diseases are increasingly being developed partly due to the use of public-private partnership (PPPs) mechanisms that spread the financial and organisational risk of product development. Anne-Laure Ropars, from the George Institute will be discussing the rise of drug development for neglected diseases and the role of PPPs at a major international conference, organised by the ESRC Innogen Centre to be held in London on 5-6 September 2006.

Tratto da "EureKalert.org" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Coppia terapeutica (1556664446…

Giulia, 40     Salve, sono bipolare borderline seguita da oltre 20 anni da psichiatri e psicoterapeuti. Vorrei sottoporre alla vostra attenzion...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Melatonina

Omone secreto dai pinealociti della ghiandola pineale (o epifisi), derivato dalla serotonina, regolatore dei ritmi circadiani.   Il ruolo più noto dell...

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

News Letters

0
condivisioni