Pubblicità

Injury to brain more than doubles risk of later dementia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 344 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

A brain injury more than doubles the risk of dementia, according to new research.
A large study of older war veterans suggests those who experienced traumatic brain injury (TBI) during their lives had more than two times the risk of developing dementia, according to scientists from the University of California-San Francisco. The researchers presented their findings today at the Alzheimer's Association's annual International Conference in Paris.

 

 

"We're now getting a much better understanding that head injury is an important risk factor for developing dementia down the road," says lead researcher Kristine Yaffe, director of the Memory Disorders Program at the San Francisco VA Medical Center.
Yaffe and colleagues looked at medical records of nearly 300,000 veterans, all 55 or older. None had dementia at the study's start. About 2% had had a TBI. All had at least one inpatient or outpatient visit between 1997 and 2000 and a follow-up sometime between 2001 and 2007.
A diagnosis of a concussion, post-concussion syndrome, a skull fracture or some non-specific head injuries are considered TBIs, she says.

 

Tratto da: "apa.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo


 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Scrivere un articolo per farsi…

un professionista che vuole far conoscere il suo lavoro deve imparare a utilizzare i canali che la tecnologia  mette a nostra disposizione e la stesura di ...

Le parole della Psicologia

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

Flooding

Indica una tecnica cognitivo-comportamentale che consiste nell'esposizione ripetuta del soggetto allo stimolo a valenza fobica, senza che vi sia per lui possibi...

News Letters

0
condivisioni