Pubblicità

Injury to brain more than doubles risk of later dementia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 303 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

A brain injury more than doubles the risk of dementia, according to new research.
A large study of older war veterans suggests those who experienced traumatic brain injury (TBI) during their lives had more than two times the risk of developing dementia, according to scientists from the University of California-San Francisco. The researchers presented their findings today at the Alzheimer's Association's annual International Conference in Paris.

 

 

"We're now getting a much better understanding that head injury is an important risk factor for developing dementia down the road," says lead researcher Kristine Yaffe, director of the Memory Disorders Program at the San Francisco VA Medical Center.
Yaffe and colleagues looked at medical records of nearly 300,000 veterans, all 55 or older. None had dementia at the study's start. About 2% had had a TBI. All had at least one inpatient or outpatient visit between 1997 and 2000 and a follow-up sometime between 2001 and 2007.
A diagnosis of a concussion, post-concussion syndrome, a skull fracture or some non-specific head injuries are considered TBIs, she says.

 

Tratto da: "apa.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo


 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Borderline

“una malinconia terribile aveva invaso tutto il mio essere; tutto destava in me sorpresa e mi rendeva inquieto. mi opprimeva la sensazione che tutto era, ai mie...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

News Letters

0
condivisioni