Pubblicità

Internet addiction: Stanford study seeks to define whether it's a problem

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 269 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Is spending too much time online a prevalent and damaging condition, or simply a bad habit among a select few? Stanford University School of Medicine researchers have taken an important step toward resolving the debate over whether compulsive use of the Internet merits a medical diagnosis.In a first-of-its-kind, telephone-based study, the researchers found that more than one out of eight Americans exhibited at least one possible sign of problematic Internet use.

The findings follow results from previous, less rigorous studies that found a significant number of the population could be suffering from some form of Internet addiction."Our telephone survey suggests that potential markers of problematic Internet use are present in a sizeable portion of the population," the researchers noted in their paper, which appears in the October issue of CNS Spectrums: The International Journal of Neuropsychiatric Medicine.

Tratto da "Eurekalert.org" - proseguire nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

News Letters

0
condivisioni