Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Invidia al femminile, "sana" o patologica?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 393 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Hai un buon lavoro, un fidanzato che ami, un appagamento economico e una bella casa, eppure ti capita spesso di innescare dei meccanismi di paragone con le tue amiche e colleghe, provando quasi un gusto sadico di invidia. Sì, perché anche se l'invidia è un sentimento di cui di base ci si vergogna, quella che soffre sei tu. Tu che controlli l'abito della tua vicina di scrivania, tu che conti i mesi di fidanzamento dell'amica del cuore facendo il confronto con la tua storia, tu che domani alla compagna di jogging delle sue vacanze estive solo per capire chi tra di voi due farà le ferie migliori. Ma cosa si nasconde dietro il sentimento dell'invidia e che paura cela questa necessità di comparare continuamente e mettersi in competizione con l'altro (specie quando del tuo stesso sesso)? L'abbiamo domandanto a un'esperta, la giovane psicologa clinica Silvia Dal Canton, 30 anni, appassionata del suo mestiere. "L’invidia è una dinamica sociale che nasce dal confronto con gli altri.


Tratto da www.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Sentimento

Il sentimento è quella risonanza affettiva, meno intensa della passione e più duratura dell’emozione, con cui il soggetto vive i suoi stati soggettivi e gli asp...

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. ...

Negativismo

Con il termine Negativismo si può indicare, in linea generale, un comportamento contrario o opposto, di tipo sia psichico che motorio. ...

News Letters

0
condivisioni