Pubblicità

Ipnosi e amuleti, ma niente fatture. Falsa psicologa denunciata dalla Finanza

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 324 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

 Ipnosi e pietre magiche. Ecco cosa si era inventata una cinquantenne, sedicente psicologa, per truffare i suoi «pazienti». Nella sua abitazione a Caronno Pertusella, in provincia di Varese, la donna aveva allestito uno studio dove sosteneva di praticare terapie di ipnosi e vendeva feticci e amuleti «utili» per superare problemi psichici. La cinquantenne è stata denunciata dalla Guardia di Finanza, che ha scoperto l'attività abusiva grazie alle segnalazioni di alcune persone alle quali..

..erano stati prescritti farmaci che poi si sono rivelati dannosi per la salute. Secondo quanto è emerso dalle indagini, la donna si faceva pagare in nero dai pazienti e, in dieci anni di attività, sarebbe riuscita a evadere circa 300 mila euro dichiarando al fisco un reddito massimo di 6 mila euro l'anno.
Dopo aver lavorato in un centro benessere, aveva deciso di aprire uno studio abusivo, professandosi psicologa senza avere alcun titolo o qualifica professionale. Praticava sedute di psicoanalisi e ipnosi regressive prescrivendo farmaci ai pazienti che la credevano una esperta professionista. Quando le condizioni delle persone in terapia, in alcuni casi rimaste in cura per un periodo di due anni, peggioravano, vendeva loro amuleti e feticci, promettendo benefici per la salute. Sono in corso..

 

 

 

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè. Il termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è identif...

News Letters

0
condivisioni