Pubblicità

Ippoterapia per i pazienti psichiatrici. Il convegno, e come funziona

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 400 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Si chiama “ippoterapia”, ed è un tipo di terapia che prevede l’interazione uomo/cavallo a scopo terapeutico. Questo il tema del convegno che apre i lavori oggi, 2 dicembre, presso il Centro Internazionale del Cavallo – La Venaria Reale (TO).
Il convegno in materia di riabilitazione equestre in psichiatria ha per titolo “Cavalieri di confine oggi: analisi di retrospettive”.

 

 

L’appuntamento è il naturale seguito del progetto di ricerca “Efficacia dell’approccio integrato all’ippoterapia con pazienti psichiatrici”, di cui saranno discussi i risultati durante la sessione. Il progetto è stato realizzato con il contributo dell’Associazione Il Bandolo ONLUS, della Fondazione CRT, della Banca del Piemonte e della Regione Piemonte.
Condotto da un’équipe multidisciplinare presso le strutture del Centro del Cavallo, il progetto pilota è stato avviato con la volontà di considerare l’efficacia dell’ippoterapia nei casi di psicosi cronica o di disturbi di personalità.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Religione e psicologia (154766…

Luca, 28     Buona sera, premetto che il mio quesito non riguarda strettamente un malessere mentale, ma comunque un interrogativo esistenziale ch...

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

News Letters

0
condivisioni