Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

L'abilità musicale dipende dalla personalità: "Chi ha una mente aperta è più talentuoso". Lo dice la scienza.

on . Postato in News di psicologia

Le persone molto curiose e avventuruose sono più propense ad avere un talento musicale.musica

Lo rivela una ricerca scientifica condotta da David Greenberg dell'Università di Cambridge e pubblicata sul numero di ottobre 2015 del Journal of Research in Personality.

"Ci aspettavamo di verificare che l'apertura mentale è un indice di abilità musicale nel caso di coloro che suonano uno strumento, ma ci ha piacevolemte sorpreso scoprire che lo stesso vale per coloro che invece non suonano alcuno strumento", ha detto Greenberg a The Huffington Post US.

Lo studio è stato eseguito testando le capacità musicali di oltre 7800 persone, di cui sono poi stati misurati i livelli di estroversione, nevrotismo, amabilità, coscienziosità e apertura alle esperienze (i 5 grandi fattori della personalità).

I ricercatori hanno quindi analizzato i dati e hanno potuto rilevare che l'apertura è il fattore maggiormente collegato al talento nella musica, a dispetto delle varianti demografiche e delle diverse esperienze musicali. Gli estroversi sono invece coloro che hanno la migliore considerazione delle proprie capacità canore, il che suggerisce che le persone estroverse hanno maggiori probabilità di sentirsi a loro agio quando cantano in pubblico.

 

Tratto da HuffingtonPost - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: abilità musicale personalità mente aperta talentuoso talento musicale

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con la mia ragazza e …

Sabrina, 16                   Salve, sono una ragazza di 16 anni, impegnata da quasi un anno e mezzo i...

Signor (1497211992990)

bruno, 76             Ogni giorno mi sento depresso e sempre triste nella mia vita ho pero tutti mia madre e mia nonna gl...

Adolescente che non si acconte…

sara, 36                 Salve,Siamo una famiglia di stranieri che vive in italia da diverso tempo,qualche an...

Area Professionale

Approvato il documento dell’Or…

Discusso e approvato al Consiglio Nazionale dell’Ordine (riunitosi sabato 17 giugno) il Documento “Ruolo della Psicologia nei Livelli Essenziali di Assistenza” ...

Workshop: I Pericoli di Facebo…

Il giorno 24 maggio 2017, presso la sede di Pescara dell’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, si è svolto il primo dei due incontri dedicati alla Web R...

La psicosi: tra Jung, Freud e …

La psicosi è, in gran parte, il risultato di una diade soggetto-oggetto che è presenta nella mente dell’individuo psicotico. Questo signific...

Le parole della Psicologia

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

News Letters