Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

L'abilità musicale dipende dalla personalità: "Chi ha una mente aperta è più talentuoso". Lo dice la scienza.

on . Postato in News di psicologia

Le persone molto curiose e avventuruose sono più propense ad avere un talento musicale.musica

Lo rivela una ricerca scientifica condotta da David Greenberg dell'Università di Cambridge e pubblicata sul numero di ottobre 2015 del Journal of Research in Personality.

"Ci aspettavamo di verificare che l'apertura mentale è un indice di abilità musicale nel caso di coloro che suonano uno strumento, ma ci ha piacevolemte sorpreso scoprire che lo stesso vale per coloro che invece non suonano alcuno strumento", ha detto Greenberg a The Huffington Post US.

Lo studio è stato eseguito testando le capacità musicali di oltre 7800 persone, di cui sono poi stati misurati i livelli di estroversione, nevrotismo, amabilità, coscienziosità e apertura alle esperienze (i 5 grandi fattori della personalità).

I ricercatori hanno quindi analizzato i dati e hanno potuto rilevare che l'apertura è il fattore maggiormente collegato al talento nella musica, a dispetto delle varianti demografiche e delle diverse esperienze musicali. Gli estroversi sono invece coloro che hanno la migliore considerazione delle proprie capacità canore, il che suggerisce che le persone estroverse hanno maggiori probabilità di sentirsi a loro agio quando cantano in pubblico.

 

Tratto da HuffingtonPost - prosegui nella lettura dell'articolo

 


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psicologi italiani

 

logo psychostore


 

 

Tags: abilità musicale personalità mente aperta talentuoso talento musicale

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Borderline

“una malinconia terribile aveva invaso tutto il mio essere; tutto destava in me sorpresa e mi rendeva inquieto. mi opprimeva la sensazione che tutto era, ai miei occhi, estraneo, e comprendevo...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (148935473591)

azzurra, 17               Salve, sono una ragazza di 17 anni che sta vivendo una situazione familiare pessima, dici...

Troppo dolore (14888251032)

Mia, 45           Tutta la mia vita è una continua lotta per me, e adesso sono davvero, davvero, stanca. Partendo dal la...

Come capire cosa si ha e da ch…

Jep gambardella, 28     Salve, Ringrazio anticipatamente tutti i professionisti che mi risponderanno. Cercherò di essere breve ma pi&ugra...

Area Professionale

Il perdono nella pratica clini…

Secondo recenti ricerche il perdono e la capacità di perdonare possono essere correlati alla propria struttura di personalità, al processo di matu...

L' odio come paura dell’altro …

Gli atti di odio sono tentativi di distrarre sè stessi da sentimenti come la solitudine, l'impotenza, l'ingiustizia, l'inadeguateza e la vergogna. L'odio...

Inaugurazione Servizio Psicolo…

La Fondazione dell’Ordine degli Psicologi dell’Abruzzo – ONLUS, in seguito al sisma che ha colpito il Centro Italia nell’ Agosto 2016, h...

Le parole della Psicologia

Sessualità

La sessualità può essere intesa come l’espressione fondamentale dell’essere umano che coinvolge tutti gli aspetti della sua personalit...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Esso può determinar...

News Letters