Pubblicità

La capacità uditiva dell’uomo aumenta moltissimo sott’acqua

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 278 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Per tutti, e per quanto ne sappiamo, l’udito umano riesce a udire e distinguere i suoni compresi tra i 20 e i 20.000 hertz. Secondo gli scienziati della Marina militare Usa, invece, sottacqua è possibile udire la quasi totalità della gamma di suoni e arrivare fino a una frequenza di 200.000 hertz.
Come è possibile tutto ciò se, sottacqua, il nostro udito è compromesso dall’acqua stessa e dalla pressione? Rispondono gli scienziati: con le ossa.

Sì, hanno detto proprio “ossa”. Bypassando le normali vie uditive, ossia il timpano, sottacqua il medium diventa il mastoide - quella sporgenza ossea che si trova dietro all'orecchio. Se mettiamo il dito dietro l’orecchio, toccando l'osso, questo può farci sentire i suoni, attraverso di lui.
Questo è quanto hanno scoperto i ricercatori del Naval Medical Research Lab a Groton, nel Connecticut (Usa), i quali hanno testato la gamma di frequenze udibili da parte di un gruppo di volontari, immersi per l’occasione in uno stagno presso la base militare.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

News Letters

0
condivisioni