Pubblicità

La depressione post-parto si previene con l’olio di pesce

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 419 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Integrazioni di Dhea durante la gravidanza riducono il rischio di sviluppare la depressione dopo il parto, oltre a favorire la salute del bambino.
Almeno una donna su quattro l’ha provata e sa cosa significhi. E, se fosse stato possibile, avrebbe dato tutto l’oro del mondo per evitare di caderne vittima. Stiamo parlando della depressione post-parto che, a tutti i problemi che porta con sé come malattia aggiunge quelli che derivano dal manifestarsi in un periodo della vita di una donna che dovrebbe essere di gioia.

 

Ma non solo, è anche un periodo in cui il bambino ha più bisogno della sua mamma: una mamma disponibile e amorevole. Ed è chiaro che se malata, per quanto faccia del suo meglio, non può essere come invece vorrebbe.
La prevenzione in questi casi diventa davvero una soluzione auspicabile, che allontana lo spettro della possibile malattia e che fa vivere meglio la gravidanza stessa, in ogni caso.
Una speranza a tal riguardo arriva dai ricercatori dell’University of Connecticut School of Nursing (Usa) i quali, in un nuovo studio, hanno valutato gli effetti dell’olio di pesce nel ridurre il rischio di depressione.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un oggetto o...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

News Letters

0
condivisioni