Pubblicità

La fame nemica dell’amore Partner litigiosi se a corto di zuccheri

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 406 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Quando la voglia di litigare con il partner diventa irresistibile, la soluzione per placare la rabbia potrebbe essere mangiarci sopra. Sembrano suggerirlo i risultati di uno studio pubblicato online su Pnas, condotto su 107 coppie sposate. La ricerca, durata 3 anni, dimostra che bassi livelli di zucchero nel sangue rendono moglie e marito più inclini all’aggressività reciproca. E il bisogno di arrivare allo scontro potrebbe non esprimersi solo a parole, ma anche nei fatti.
La fame arrabbiata
Una sorta di «fame arrabbiata» (per esprimere il concetto gli anglosassoni hanno coniato il termine “hangry”, da hungry + angry) che fa venir voglia di infastidire il compagno con rumori molesti, o addirittura con dispetti fisici.

 


Tratto da www.corriere.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in etologia da Konra...

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

News Letters

0
condivisioni