Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

La fenomenologia del desktop quell'icona può rivelare chi sei

on . Postato in News di psicologia | Letto 207 volte

A volte basta una foto. Magari il modo con cui la si è sistemata. Senza considerare l'interazione dell'immagine con il resto delle informazioni impostate sullo schermo. Ci vuol poco a capire che tipi siamo. E' questo il tema della ricerca sulla psicologia da desktop condotta da Windows Vista e realizzata dalla studiosa comportamentista Donna Dawson. Basta guardare lo sfondo dei computer dei colleghi per capire molto più di quello che si potrebbe immaginare. Icone affilate in ordine o sparse a caso, posizionate tutte su un lato o in maniera armonica con le immagini.

Ma non solo. Anche la foto utilizzata per la scrivania dice molto della persona che l'ha scelta. E racconta soprattutto qualcosa della sua personalità, delle sue ambizioni e delle sue abitudini.Preferisce lo schermo tutto blu alle foto degli amici? È una persona discreta e poco socievole. Ama sfoggiare anche sul desktop i suoi trofei, dalla partita a calcetto ai viaggi più avventurosi? È ambizioso e ha bisogno di conferme. "I nostri desktop sono i nostri spazi personali e proprio per questo forniscono una descrizione abbastanza accurata di un individuo - spiega l'autrice dello studio Donna Dawson - In generale credo che ogni cosa aggiunga un dettaglio su quello che siamo veramente.

Tratto da "laRepubblica.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Abuso narcisistico in famiglia…

Apocalisse, 38     Cinque anni fa ho perso mia madre di un grave e raro tumore all'intestino. La sua perdita ha generato un totale disfacimento ...

La danza, da passione a ladra …

Francesca, 29     Buongiorno,all'età di 7 anni ho iniziato a frequentare un corso di danza classica, amatoriale, da quel momento non ho mai più s...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

News Letters