Pubblicità

La formula del 12 per l’anima gemella

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 333 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ritorna la formula “Todd”, quella che dovrebbe essere il parametro di giudizio per sapere si è arrivati al momento giusto per trovare l’anima gemella.
Secondo Peter Todd, professore d’informatica e scienze cognitive presso l’Università dell’Indiana a Bloomington (Usa) esiste, appunto, una formula “matematica” per cui è necessario avere una serie di relazioni sentimentali prima di impegnarsi in quella definitiva, quella “per sempre”.

 

 

Sebbene il numero di queste relazioni può variare da persona a persona, come ovvio, il numero ideale è 12 spiega Todd a Wired. Per quanto sia importante stabilire un obiettivo, un punto di riferimento atto a definire ciò che ci aspettiamo da una storia d’amore e delle norme che ci possano permettere di capire quando si è trovata la persona giusta, è tuttavia necessario prima fare esperienza. Anzi, dodici esperienze, sostiene Todd. E la tredicesima, per così dire, dovrebbe essere quella perfetta.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters

0
condivisioni