Pubblicità

La formula del 12 per l’anima gemella

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 290 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ritorna la formula “Todd”, quella che dovrebbe essere il parametro di giudizio per sapere si è arrivati al momento giusto per trovare l’anima gemella.
Secondo Peter Todd, professore d’informatica e scienze cognitive presso l’Università dell’Indiana a Bloomington (Usa) esiste, appunto, una formula “matematica” per cui è necessario avere una serie di relazioni sentimentali prima di impegnarsi in quella definitiva, quella “per sempre”.

 

 

Sebbene il numero di queste relazioni può variare da persona a persona, come ovvio, il numero ideale è 12 spiega Todd a Wired. Per quanto sia importante stabilire un obiettivo, un punto di riferimento atto a definire ciò che ci aspettiamo da una storia d’amore e delle norme che ci possano permettere di capire quando si è trovata la persona giusta, è tuttavia necessario prima fare esperienza. Anzi, dodici esperienze, sostiene Todd. E la tredicesima, per così dire, dovrebbe essere quella perfetta.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi subdoli...

News Letters

0
condivisioni