Pubblicità

La musica soft, alleata del sonno

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 213 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La musica può aiutare a buttarsi tra le braccia di Morfeo. È quanto dimostrato in uno studio i cui risultati sono apparsi sul Journal of Advanced Nursing. Secondo quanto riferito da Hui-Ling Lai del Buddhist Tzu-Chi General Hospital e dell’Università di Taiwan ascoltare 40-45 minuti di musica rilassante come il jazz è un buon esercizio preparatorio al sonno e quindi l'alternativa agli enormi greggi di pecore che attraversano la mente di chi ha difficoltà ad addormentarsi.

I ricercatori hanno coinvolto nella loro indagine 60 individui adulti con problemi del sonno. Gli esperti li hanno divisi in gruppi: alcuni dovevano sentire musica folk, altri da orchestra, altri ancora jazz prima di addormentarsi e un quarto gruppo di controllo non doveva invece sentire musica affatto.



Tratto da Yahoo!Salute - prosegui nell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

News Letters

0
condivisioni