Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

La Proposta di Legge Conti per la Psicoterapia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 237 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

PROPOSTA DI LEGGE n° 2486 GIULIO CONTI, GIORGIA MELONI

Disposizioni per assicurare l'accesso ai servizi di psicoterapia e disciplina delle relative convenzioni con il Servizio sanitario nazionale

Importantissima novità sullo scenario politico per gli psicologi.

Come i lettori delle nostre news sanno, circa un anno fa non avevamo gioito alla presentazione consecutiva delle due Proposte di Legge sulla Psicoterapia, la Proposta di Legge Cancrini e la successiva quasi gemella Di Virgilio. Entrambe le proposte hanno una prevalente matrice medica e sostengono la lobby delle Scuole di Psicoterapia, andando a prefigurare, a nostro parere, uno svuotamento del ruolo e della funzione della Psicologia e degli Psicologi.

AltraPsicologia aveva a suo tempo presentato le sue osservazioni direttamente all’On. Cancrini, il quale, pur ricevendoci ed ascoltandoci, aveva di fatto mantenuto inalterato il suo testo nelle parti a nostro parere critiche e sulle quali avevamo richiesto delle modifiche.

Ora finalmente, per la prima volta nella storia della nostra giovane professione, grazie a questa nuova Proposta di Legge, gli Psicologi interloquiscono direttamente e proficuamente con la Politica nazionale, proponendosi come tecnici qualificati.

Senza l’inutile e sterile mediazione dei nostri Ordini, svuotati di iniziativa e rappresentanza, AltraPsicologia ha contribuito sostanzialmente alla stesura di questo nuovo testo che introduce diverse novità rispetto alle precedenti proposte. Inoltre, desideriamo sottolineare che i colleghi Psicologi, qualora il Parlamento italiano approvasse la legge, sarebbero in nettissima maggioranza tra i professionisti accreditati, dato che i 3/4 circa degli psicoterapeuti sono Psicologi.

Riteniamo dunque indispensabile che gli Psicologi, in quanto stragrande maggioranza degli operatori ed esecutori delle disposizioni di tali Proposte di Legge, dicano la loro, esercitino il loro oggettivo peso politico e rappresentino le loro culture dell’intervento.

Nella logica dell’iniziativa efficace e dell’autorappresentanza diretta presso la politica nazionale, AltraPsicologia ha accolto dunque l’opportunità di fiducia che le si è offerta, grazie all’interessamento degli Onorevoli Giulio Conti e Giorgia Meloni (Vicepresidente della Camera), costruendo un testo pieno di interessanti novità.

tratto da www.altrapsicologia.it - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Paura di stare soli (153061543…

Alice, 25     Buongiorno, tra qualche mese andrò a convivere con il mio ragazzo ma quando ci penso non riesco a stare tranquilla. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

News Letters

0
condivisioni