Pubblicità

La psicoterapia tradita dalle scuole di psicoterapia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 325 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L’eterogenea moltitudine di scuole di psicoterapia tende spesso a trascurare due aspetti fondamentali: l’attuale situazione sociale, che dovrebbe condurre la psicoterapia verso una maggiore “accessibilità”, economica, organizzativa, culturale e professionale, e lo sviluppo delle neuroscienze che propongono una visione meno rigida dell’annosa dicotomia cartesiana fra corpo e mente.
Ne consegue che la sofferenza mentale risulta sempre riconducibile ad un complesso gioco di fattori concreti e fantasmatici: biologici, psicologici, familiari e sociali, che si influenzano, si adattano e si regolano reciprocamente e continuativamente nel tempo, in un vortice senza continuità che modella, per ognuno di noi, un equilibrio unico.

 

Tratto da www.ilfattoquotidiano.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Alcolismo

L'alcolismo si contraddistingue per l'incapacità di rinunciare ad assumere bevande alcoliche e ad autocontrollarne la quantità anche quando ciò si traduce in si...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

News Letters

0
condivisioni