Pubblicità

La rinascita delle emozioni nell'epoca post-moderna

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 676 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Le emozioni quali funzioni biologiche del cervello (J. Le Doux) fanno parte dell'essere umano fin da quando è bambino, addirittura nella vita intrauterina e nei primi mesi dopo la nascita, un numero sempre più ampio di emozioni guiderà il suo comportamento, tanto che nella vita adulta egli risentirà delle esperienze vissute in questi primi anni. Un decisivo passo si compì con le ricerche sull'importanza del sistema limbico, il centro integrativo superiore delle emozioni.
Il significato funzionale delle emozioni a proposito della sopravvivenza e della vita sociale, non va confuso con il quadro di valori in cui si muove la vita degli esseri umani.
Ogni attimo della vita di un individuo, infatti, si basa sull'interazione tra stimoli e risposte emozionali, ovviamente, non tutti gli individui reagiscono allo stesso modo dinanzi ad uno stimolo emotigeno, in quanto ciascun individuo è biologicamente diverso da un altro, con un proprio patrimonio di esperienze, che lo rende un essere unico ed insostituibile.
Proprio perché le emozioni implicano una valutazione cognitiva è necessario che tutto il sistema affettivo proprio dell'animo umano sia utile a determinare la volontà dell'uomo ad agire.

TRatto da: "mentesociale.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia di perdere i propri cari…

Rita, 22     Salve, parlo a nome del mio fidanzato che non sa che sto scrivendo qui. ...

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

News Letters

0
condivisioni