Pubblicità

La rinascita delle emozioni nell'epoca post-moderna

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 868 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Le emozioni quali funzioni biologiche del cervello (J. Le Doux) fanno parte dell'essere umano fin da quando è bambino, addirittura nella vita intrauterina e nei primi mesi dopo la nascita, un numero sempre più ampio di emozioni guiderà il suo comportamento, tanto che nella vita adulta egli risentirà delle esperienze vissute in questi primi anni. Un decisivo passo si compì con le ricerche sull'importanza del sistema limbico, il centro integrativo superiore delle emozioni.
Il significato funzionale delle emozioni a proposito della sopravvivenza e della vita sociale, non va confuso con il quadro di valori in cui si muove la vita degli esseri umani.
Ogni attimo della vita di un individuo, infatti, si basa sull'interazione tra stimoli e risposte emozionali, ovviamente, non tutti gli individui reagiscono allo stesso modo dinanzi ad uno stimolo emotigeno, in quanto ciascun individuo è biologicamente diverso da un altro, con un proprio patrimonio di esperienze, che lo rende un essere unico ed insostituibile.
Proprio perché le emozioni implicano una valutazione cognitiva è necessario che tutto il sistema affettivo proprio dell'animo umano sia utile a determinare la volontà dell'uomo ad agire.

TRatto da: "mentesociale.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdere le persone importanti …

  Crazy, 48 anni Buonasera, chiedo come si fa ad accettare prima la perdita di un marito e dopo poco quella di un fratello. {loadposition pub3} &n...

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Dacrifilia

È una pratica sessuale, fa parte delle parafilie, e consiste nel provare piacere sessuale nel vedere un soggetto piangere.  L'attrazione sessuale scatur...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

News Letters

0
condivisioni