Pubblicità

La soddisfazione per il sesso? Aumenta con l’età

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 359 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Chi ha detto che con l’età non si prova più soddisfazione per il sesso? Non è proprio vero e lo dimostra uno studio appena pubblicato, non da sconosciuta rivista di sessuologia, ma dal Journal of American Medical Association, il conosciutissimo Jama. Le donne anziane sessualmente attive, magari vedono ridursi il desiderio sessuale con il passare degli anni, ma, quando ci provano, sono assolutamente capaci di eccitarsi e di arrivare all’orgasmo. Di quali donne stiamo parlando?

 

 

 

Quelle dello studio, pubblicato da Jama, appartengono a un gruppo di persone, che vivono vicino a San Diego, in California e che da quarant’anni sono tenute sotto osservazione dai ricercatori con l’obiettivo di studiarne lo stato di salute.
Lo studio è noto come Rancho Bernardo Study e non ha trascurato di occuparsi anche della salute sessuale. Con risultati che possono apparire sorprendenti. Intanto per l’età delle 806 donne coinvolte: la media era di 67 anni, con un 63 per cento in menopausa. E poi per le risposte date ai ricercatori, coordinati da Elisabeth Barrett-Connor, professore di epidemiologia all’University of California, che le interrogavano sulle loro abitudini. .

 

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Gerusalemme

La Sindrome di Gerusalemme consiste nella manifestazione improvvisa di impulsi religiosi ed espressioni visionarie, da parte di visitatori della città di Gerusa...

Impulsività

L’impulsività è un elemento del carattere di ogni persona, anche se si manifesta in maniera molto più evidente rispetto alle altre, fino a divenire un vero e pr...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

News Letters

0
condivisioni