Pubblicità

LA STRESSORESSIA

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1108 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

"Regina del multitasking": in questo modo viene spesso definita la donna di oggi, divisa fra i ruoli di mamma, moglie, figlia, impiegata, libera professionista o manager in carriera. Accudisce la famiglia, non di rado si prende cura di genitori anziani, lavora e rinuncia a ritagliarsi uno spazio libero per i propri hobby e per pensare a se stessa. Così, per lei, anche il cibo finisce per diventare un lusso: troppo indaffarata per poter mangiare e concedersi una pausa-pranzo (proprio il pranzo, per motivi di tempo, è il pasto più frequentemente saltato dalla vittima del disturbo), perde di vista il piacere e l'importanza della buona tavola. È questo il meccanismo che a lungo andare conduce alla stressoressia,un problema alimentare che solo da poco tempo ha attirato l’interesse della scienza medica.

Le vittime
Il disturbo colpisce quasi esclusivamente le donne tra i 25 e i 45 anni, laureate, con famiglia, impegnate a fare carriera e ad affermarsi professionalmente, che si nutrono di lavoro e non trovano più il tempo per mangiare e curare il proprio benessere.

Tratto da: "benessere.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters

0
condivisioni