Pubblicità

LA STRESSORESSIA

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 776 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

"Regina del multitasking": in questo modo viene spesso definita la donna di oggi, divisa fra i ruoli di mamma, moglie, figlia, impiegata, libera professionista o manager in carriera. Accudisce la famiglia, non di rado si prende cura di genitori anziani, lavora e rinuncia a ritagliarsi uno spazio libero per i propri hobby e per pensare a se stessa. Così, per lei, anche il cibo finisce per diventare un lusso: troppo indaffarata per poter mangiare e concedersi una pausa-pranzo (proprio il pranzo, per motivi di tempo, è il pasto più frequentemente saltato dalla vittima del disturbo), perde di vista il piacere e l'importanza della buona tavola. È questo il meccanismo che a lungo andare conduce alla stressoressia,un problema alimentare che solo da poco tempo ha attirato l’interesse della scienza medica.

Le vittime
Il disturbo colpisce quasi esclusivamente le donne tra i 25 e i 45 anni, laureate, con famiglia, impegnate a fare carriera e ad affermarsi professionalmente, che si nutrono di lavoro e non trovano più il tempo per mangiare e curare il proprio benessere.

Tratto da: "benessere.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

News Letters

0
condivisioni