Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

La valutazione psicologica delle capacità genitoriali

on . Postato in News di psicologia

La valutazione della genitorialità è un’attività nella quale convergono aree di ricerca multidisciplinare quali la psicologia sociale e giuridica, la neuropsichiatria infantile, la psicologia della famiglia, la psichiatria forense, la psicologia clinica e dello sviluppo.staff festa del papa 19 marzo ran

La valutazione psicologica è una complessa attività di diagnosi, che deve tener conto di diversi parametri e considerare non solo due versanti, da un lato i genitori e dall’altro i figli, ma anche la relazione che intercorre tra loro.

Lo stesso concetto è confermato anche da Bornstein (Bornstein M. H., 1991) il quale sostiene che la “capacità genitoriale” corrisponde ad un costrutto complesso, non riducibile alle qualità personali del singolo genitore, e comprende anche un’adeguata competenza relazionale e sociale.

I criteri per la valutazione della capacità genitoriale riguardano parametri individuali e relazionali che si riferiscono ai concetti di parenting e di funzione genitoriale, comprendendo lo studio delle abilità cognitive, emotive e relazionali.

Il parenting si propone come una competenza articolata su quattro livelli:

1) Nurturant caregiving, che include l’accoglimento e la comprensione delle esigenze primarie (fisiche e alimentari);

2) Material caregiving, che riguarda le modalità con cui i genitori preparano, organizzano e strutturano il mondo fisico del bambino;

3) Social caregiving, che comprende tutti i comportamenti che i genitori attuano per coinvolgere emotivamente i bambini in scambi interpersonali;

4) Didactic caregiving, riferito alle strategie che i genitori utilizzano per stimolare il figlio a comprendere il proprio ambiente.

 

Tratto da La Stampa - prosegui nella lettura dell'articolo

 


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psicologi italiani

 

logo psychostore


 

 

Tags: psicologia dello sviluppo psicologia sociale valutazione psicologica capacità genitoriali genitorialità psicologia giuridica neuropsichiatria infantile psicologia della famiglia psichiatria forense psicologia clinica

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore o amicizia (14849127711…

confusa, 20         C'è questo ragazzo, andavamo a scuola insieme alle medie ma non ci sono mai stati contatti. Due anni fa ci...

problemi generici (14950614224…

Michele076, 41          Soffro di continuo di ansia che mi debilita totalmente, tanto da non farmi nemmeno uscire di casa dalla...

Ho paura di rimanere sola (14…

queenemy85, 33         Ho paura di rimanere sola. Ho paura di dire qualcosa perchè ho paura di sbagliare. ...

Area Professionale

La psicosi: tra Jung, Freud e …

La psicosi è, in gran parte, il risultato di una diade soggetto-oggetto che è presenta nella mente dell’individuo psicotico. Questo signific...

L'importanza del modello bio-p…

Nella gestione delle problematiche psicologiche e/o comportamentali, Il trattamento deve  ispirarsi al modello bio-psico-sociale e  affrontare tutti q...

Il perdono nella pratica clini…

Secondo recenti ricerche il perdono e la capacità di perdonare possono essere correlati alla propria struttura di personalità, al processo di matu...

Le parole della Psicologia

Facies

Termine latino, che si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica...

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatr...

News Letters