Pubblicità

La valutazione psicologica delle capacità genitoriali

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1303 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La valutazione della genitorialità è un’attività nella quale convergono aree di ricerca multidisciplinare quali la psicologia sociale e giuridica, la neuropsichiatria infantile, la psicologia della famiglia, la psichiatria forense, la psicologia clinica e dello sviluppo.staff festa del papa 19 marzo ran

La valutazione psicologica è una complessa attività di diagnosi, che deve tener conto di diversi parametri e considerare non solo due versanti, da un lato i genitori e dall’altro i figli, ma anche la relazione che intercorre tra loro.

Lo stesso concetto è confermato anche da Bornstein (Bornstein M. H., 1991) il quale sostiene che la “capacità genitoriale” corrisponde ad un costrutto complesso, non riducibile alle qualità personali del singolo genitore, e comprende anche un’adeguata competenza relazionale e sociale.

I criteri per la valutazione della capacità genitoriale riguardano parametri individuali e relazionali che si riferiscono ai concetti di parenting e di funzione genitoriale, comprendendo lo studio delle abilità cognitive, emotive e relazionali.

Il parenting si propone come una competenza articolata su quattro livelli:

1) Nurturant caregiving, che include l’accoglimento e la comprensione delle esigenze primarie (fisiche e alimentari);

2) Material caregiving, che riguarda le modalità con cui i genitori preparano, organizzano e strutturano il mondo fisico del bambino;

3) Social caregiving, che comprende tutti i comportamenti che i genitori attuano per coinvolgere emotivamente i bambini in scambi interpersonali;

4) Didactic caregiving, riferito alle strategie che i genitori utilizzano per stimolare il figlio a comprendere il proprio ambiente.

 

Tratto da La Stampa - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: psicologia dello sviluppo psicologia sociale valutazione psicologica capacità genitoriali genitorialità psicologia giuridica neuropsichiatria infantile psicologia della famiglia psichiatria forense psicologia clinica

0
condivisioni

Guarda anche...

La psicologia del lavoro

Il ruolo del Leader

Il seguente studio evidenzia una revisione sistematica delle competenze desiderate nella figura del leader e le impostazioni standard per la leadership dei medici. La leadership, una competenza...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Prosopoagnosia

La prosopoagnosia (o prosopagnosia) è un deficit percettivo del sistema nervoso centrale che impedisce il riconoscimento dei volti delle persone (anche dei fami...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

News Letters

0
condivisioni