Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

La vita ad ostacoli dei bimbi malati cronici

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 276 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

MILANO - la diagnosi della malattia può arrivare anche a distanza di anni; una volta accertata, poi, loro e le loro famiglie continuano a peregrinare da un medico all'altro, alla ricerca di Centri di riferimento per quella specifica patologia. Come se non bastasse, spesso a scuola sono ancora alunni "diversi" dagli altri. È un percorso tortuoso e a ostacoli anche quello dei pazienti più piccoli: lo dice il rapporto "Minori: diritti rari, costi cronici", realizzato dal Coordinamento nazionale delle associazioni dei malati cronici (di Cittadinanzattiva), che ha raccolto le segnalazioni dei pazienti che fanno capo a 34 organizzazioni.

 

«Di solito, quando si parla di malattie croniche si pensa agli anziani, ma anche i bambini soffrono di diabete, asma, malattie allergiche, reumatiche o rare» afferma Maddalena Pelagalli, presidente del Coordinamento. Per loro la diagnosi tempestiva può fare ancor più la differenza. «Pediatri e medici di famiglia, però, non abituati alla cronicità infantile, spesso sono poco informati sulle specifiche patologie — fa notare Pelagalli — e così inviano tardi il paziente dallo specialista o ai centri di riferimento, peraltro carenti in alcune regioni o, a volte, esistenti solo sulla carta».

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Totale disinteresse sessuale (…

Tabata, 41     Ho sempre avuto un rapporto ludico con il sesso. ...

Non starò autosabotando la mia…

Luna313, 31     Salve, fra qualche mese compirò 32 anni e ciò mi atterrisce, mi crea un'ansia indicibile. ...

Signorina (1527419268970)

Laura, 20     Salve, ho un problema di coppia e di famiglia. Ho conosciuto un ragazzo 5 mesi fa e sento di essermene innamorata. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni ...

News Letters

0
condivisioni