Pubblicità

La vitamina C, vitale per il cervello

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 566 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La vitamina C è conosciuta popolarmente come la vitamina utile nella prevenzione delle malattie da raffreddamento. Quello che invece forse non si sapeva è che può avere un ruolo di primo piano nel corretto funzionamento del cervello. Ecco quanto suggerito da un nuovo studio che si è guadagnato le pagine del prestigioso Journal of Neuroscience.

 

Sono gli scienziati della Oregon Health & Science University (Usa) ad aver scoperto come una parte del sistema nervoso centrale – rappresentato in questo caso dalle cellule dell’apparato visivo – possa aver bisogno della vitamina C per essere efficiente.
«Abbiamo scoperto che le cellule della retina devono essere “immerse” in dosi relativamente elevate di vitamina C, dentro e fuori, per funzionare correttamente – ha spiegato il dottor Henrique von Gersdorff, uno scienziato dell’OHSU Vollum Institute e coautore dello studio

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mio marito ha un disturbo? [16…

Francesca, 36 anni. Salve, ho un problema con mio marito. Lui ha 39 anni e siamo sposati da 12. Da 3 ha un'azienda tutta sua di idraulica, fa impianti, ec...

Vivo ogni giorno con sempre me…

  lola, 23 anni   Salve, sono una ragazza di 23 anni e soffro di molti dei settori sopra indicati..avrei davvero bisogno di sfogarmi con qualcun...

Come offrire aiuto ad una amic…

Soffice, 42 anni     Buongiorno, ho un’amica che soffre di dipendenza affettiva nei confronti del proprio compagno, da 20 anni. Abbiamo entra...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. Il paradigma (ovvero il modello di riferimento) alla...

Elettroshock

  Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità.

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

News Letters

0
condivisioni