Pubblicità

La volontà di innamorarsi

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 373 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Per innamorarsi bisogna volerlo. La tesi, di per sé, non ha nulla di rivoluzionario. Molti psicologi ed esperti spiegano come la determinazione ad essere aperti a ciò che ci accade e la reale disponibilità a lasciar entrare qualcuno nella propria vita siano le chiavi dell'innamoramento.
La novità sta nel fatto che l'illustre professor Richard Wiseman,uomo dall'incoraggiante cognome, ritiene di aver fornito la prova che comportandosi come se si fosse già innamorati, poi si finisce per esserlo davvero. Secondo lo studioso, recitando la parte del perfetto amante, in poco tempo ci si ritrova realmente a sospirare, con il cuore colmo d'amore. Alla faccia di Cupido, dell'amore romantico, dello Stilnovo e di tutta la poesia, che da questo assunto dovrebbe sentirsi offesa.
Il professore, che è un vero esperto del comportamento umano, ha voluto tentare di dimostrare che la decisione razionale di innamorarsi è condizione sufficiente a far scattare l'amore.

Tratto da: "wellme.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissione di suoni...

News Letters

0
condivisioni