Pubblicità

L'adolescente e le amicizie

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 420 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il modo in cui gli adolescenti costruiscono e mantengono le loro amicizie è importante ai fini di una crescita equilibrata nella transizione verso l’età adulta. I ragazzi con relazioni positive tendono infatti a presentare una migliore condizione complessiva in termini di salute psicologica, ad avere più elevati risultati nelle attività scolastiche ed a porre le basi per più stabili e gratificanti relazioni nell’età adulta.

La carenza di relazioni sufficientemente positive , per contro, è associata all’insorgenza di varie problematiche che vanno dalle condotte delinquenziali ad una vasta gamma di disordini psicologici. Una recente indagine condotta negli Usa dalla Knight Foundation ha analizzato una vasta mole di dati relativi ad oltre 360 ricerche precedentemente effettuate su giovani in età adolescenziale allo scopo di tracciare un quadro esaustivo delle problematiche tipiche di questa fascia di età in rapporto soprattutto alle dinamiche interattive e di relazione tra i ragazzi e le figure genitoriali, i coetanei, le prime relazioni sentimentali e gli altri in genere.

Dalla ricerca è emerso che diversi fattori e specifici programmi di intervento possono essere d’aiuto ai ragazzi nello sviluppare adeguati comportamenti sociali e relazioni sociali più soddisfacenti. Per esempio, mantenere delle relazioni famigliari calorose in cui si percepisca disponibilità reciproca unitamente a bassi livelli di conflittualità intrafamigliare favoriscono lo sviluppo delle abilità sociali e dell’instaurazione di relazioni positive. In molti casi, l’acquisizione di più adeguati atteggiamenti in ambito sociale può essere facilitato da programmi educativi che aiutano il ragazzo ad individuare gli aspetti più problematici del suo rapporto con gli altri per giungere così ad una progressiva risoluzione della conflittualità interpersonale attraverso un maggiore autocontrollo e un’aumentata fiducia in sé stessi.

“I risultati dello studio – conclude la dott.ssa Elizabeth Hair, che ha partecipato al progetto di ricerca – indicano che soprattutto la qualità delle relazioni con i genitori influenza in maniera profonda le successive relazioni con amici e gli altri in genere”.

Tratto da:” Teen Relationships: More Than Long Phone Calls and Dating Dramas; New Resource Indicates What Works to Raise Teens with Positive Social Skills for Long-Term Benefits” - AScribe Newswire – Jul.02

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Coppia terapeutica (1556664446…

Giulia, 40     Salve, sono bipolare borderline seguita da oltre 20 anni da psichiatri e psicoterapeuti. Vorrei sottoporre alla vostra attenzion...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

News Letters

0
condivisioni