Pubblicità

Language and reward: Study examines the pleasure of learning new words

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 361 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

From our very first years, we are intrinsically motivated to learn new words and their meanings. First language acquisition occurs within a permanent emotional interaction between parents and children. However, the exact mechanism behind the human drive to acquire communicative linguistic skills is yet to be established.
In a study published in the journal Current Biology, researchers from the University of Barcelona (UB), the Bellvitge Biomedical Research Institute (IDIBELL) and the Otto von Guericke University Magdeburg (Germany) have experimentally proved that human adult word learning exhibit activation not only of cortical language regions but also of the ventral striatum, a core region of reward processing.
Results confirm that the motivation to learn is preserved throughout the lifespan, helping adults to acquire a second language.
Researchers determined that the reward region that is activated is the same that answers to a wide range of stimuli, including food, sex, drugs or game.
“The main objective of the study was to know to what extent language learning activates subcortical reward and motivational systems”, explains Pablo Ripollés, PhD student at UB-IDIBELL and first author of the article. “Moreover, the fact that language could be favoured by this type of circuitries is an interesting hypothesis from an evolutionary point of view”, points out the expert.


 

 

Tratto da psypost.org Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM o ricordi flashbulb) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e ...

News Letters

0
condivisioni