Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

L'anoressia forse ha anche cause genetiche

on . Postato in News di psicologia | Letto 244 volte

Si fa presto ad accusare il desiderio di somigliare ai modelli di bellezza femminile dominanti nei mass media per l’anoressia che colpisce le donne con una frequenza dieci volte superiore a quella degli uomini. Le cause di questa notevole differenza in realtà non sono ancora comprese, e troppo spesso ne vengono sottovalutate le origini genetiche, come ricorda un nuovo studio pubblicato sul numero di dicembre degli Archives of General Psychiatry, nel quale Marco Procopio, psichiatra dell’Università del Sussex, e Paul Marriott, esperto di statistica presso l’Università di Waterloo, nell’Ontario, prendono in esame un ampio campione di gemelli nati in Svezia negli anni tra il 1935 e il 1958.

La scoperta più significativa riguarda 4.478 gemelli di sesso opposto, tra i quali i soggetti maschili hanno presentato una maggiore probabilità di sviluppare il disturbo, rispetto a quanti avevano un fratello gemello. I due ricercatori ipotizzano che la spiegazione del fenomeno sia nella produzione di sostanze, probabilmente di tipo ormonale, come gli estrogeni, che ha luogo durante la gravidanza in presenza di un feto femminile, e che incrementa il rischio di sviluppare l’anoressia in età adulta anche per gli uomini che abbiano una sorella gemella.

Tratto da "Panorama.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (in...

News Letters