Pubblicità

L'appello: "Lezioni di sesso a scuola nella Ue". E intanto arriva in Italia il contraccettivo smart

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 377 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

LISBONA -  Dal prossimo anno scolastico anche l'Italia potrebbe avere finalmente un insegnamento di educazione sessuale, ben ultima tra i paesi europei. La Sigo, società italiana di ginecologia e ostetricia, approfitta della platea internazionale del tredicesimo congresso Esc (la Società europea di contraccezione e salute riproduttiva) in corso a Lisbona fino al 31 maggio, per lanciare un appello al Parlamento europeo perché renda l'insegnamento obbligatorio in tutti i paesi della Ue e per presentare un progetto che sarà sottoposto a breve al ministro della Pubblica Istruzione, Stefania Giannini. "Il nostro progetto - spiega Paolo Scollo, presidente Sigo - si propone di informare i ragazzi delle scuole medie o attraverso la presenza a scuola dei nostri iscritti o, meglio ancora, "educando" gli insegnanti perché siano loro poi a parlare agli alunni.


Tratto da www.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

News Letters

0
condivisioni