Pubblicità

Lavoro: quando arriva figlio 1 donna su 10 lascia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 258 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La nascita di un figlio e' ancora una discriminazione sul lavoro per le donne: 1 donna su 10 dopo la maternita' abbandona l'occupazione. Lo ha rilevato l'Isfol in un ricerca, presentata oggi, voluta dall'Ufficio nazionale della Consigliera di parita' del ministero del lavoro, che ha intervistato, nel 2005, 25 mila donne fra i 15 e 64 anni.

Il 13,5% delle lavoratrici esce dal mercato del lavoro, temporaneamente o definitivamente, dopo la nascita di un figlio. A livello regionale, spicca in negativo il 19% della Lombardia, il 17,3% del Veneto, il 16,4 del Trentino Alto Adige e della Toscana.

Tratto da "Google.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

News Letters

0
condivisioni