Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Le contraddizioni nella coppia

on . Postato in News di psicologia | Letto 424 volte

Quel particolare che tanto ci ha attratto nel nostro partner, quella caratteristica che ci ha fatto innamorare, con il tempo può diventare l'aspetto che meno sopportiamo. Attrazione fatale in questo senso vuol dire che certe cose che attirano dell'altro possono rivelarsi dannose, "letali" alla relazione. La psicologa ci spiega perché questo accade

le contraddizioni della coppia repubblica it

Che la fine di una relazione sentimentale si giochi proprio su ciò che l'ha fatta nascere, appare un ragionamento contorto. Paradossale. Eppure ha un suo senso. Quel particolare che tanto ci ha attratto nel nostro partner, quel modo di fare che ci ha coinvolto e poi conquistato, quella caratteristica che ci ha fatto innamorare, con il tempo può infatti ribaltarsi e diventare l'aspetto che meno sopportiamo. La cosa che più urta del nostro compagno o compagna. Perché ciò che al primo impatto ci seduce può trasformarsi, acquistare significati diversi, fino a diventare motivo di insoddisfazione. In una sorta di legge di saturazione, l'esposizione continua ad una data caratteristica della persona più intima può portare fastidio, antipatia, a volte disgusto.

Questo modello, per quanto bizzarro, risulta piuttosto valido. È stata la sociologa Diane Felmlee dell'Università della California a verificarlo per prima nei suoi studi. Qualsiasi punto di forza sul quale è nato il coinvolgimento tra due persone, ha un risvolto che può successivamente rivelarsi come l'anello debole, il motivo di insoddisfazione, la cosa più negativa che si nota nel proprio partner. Così l'imperturbabilità nell'altro, che tanto ci piace all'inizio del rapporto, con il tempo può essere vista come freddezza.

 

tratto da D.Repubblica.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Guarda anche...

Ricerche e Contributi

I test psicologici

Una rassegna dei principali Test psicologici disponibili in Italia. Ovviamente non ci sono tutti i reattivi ma abbiamo cercato di selezionare i principali o quelli maggiormente utilizzati. Tecniche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre con disturbo narcisistic…

emcla, 32     Dopo diversi anni di quella che riconosco essere una dipedenza affettiva mi sono trovata a leggere del disturbo narcisistico di per...

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’...

News Letters