Pubblicità

Le mamme non si sentono più attraenti

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 404 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La gravidanza, l’avere un figlio, sono tutti momenti molto importanti nella vita di una donna. Accadimenti che hanno una grande incidenza sul vissuto e hanno il potere, se vogliamo, di sconvolgere il quotidiano: la vita dopo l’arrivo del bebè infatti non è più la stessa. Così come non sono più gli stessi i rapporti con gli altri e con il partner. Infine, come se non bastasse, anche il rapporto con se stesse non è più lo stesso e, a risentirne, spesso non è solo il fisico ma anche la condizione psicologica.

 

 

Una condizione che coinvolge sia corpo che mente è quella emersa da un recente sondaggio promosso da Netmums , in cui scopre che un terzo delle mamme si sente poco – o meno di prima – attraente, in particolare nei confronti del proprio partner. In più, per più di tre questi delle intervistate, il sesso è diventato quasi in ricordo poiché la frequenza dei rapporti è calata di molto, rispetto a prima della gravidanza.
Il sondaggio ha coinvolto 3.000 donne di età diverse, e tutte mamme.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

News Letters

0
condivisioni