Pubblicità

Le molecole che fummo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 440 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

I nostri più antichi antenati vivevano in acque calde e acide: lo dimostrano i loro enzimi,“risorti” grazie alla bioinformatica.
In un laboratorio ad Atlanta degli scienziati stanno studiando delle molecole batteriche. Non sono però molecole qualsiasi: hanno da uno a quattro miliardi (sì: miliardi) di anni. Sono le proteine dei nostri più antichi progenitori, che vivevano su una Terra giovanissima. Non a caso sono adatte a un ambiente ben diverso dal nostro: acque dalle temperature di quasi 50 gradi e 100 volte più acide di quelle attuali.

Nessuno scenario alla Jurassic Park, nessuna macchina del tempo e nessun miracolo della Madonna che faccia risorgere batteri fossili. In effetti, le proteine sono state ricostruite artificialmente dalla dottoranda Zi-Ming Zao e altri ricercatori del team del professor Eric Gaucher, al Georgia Institute of Technology, grazie a un’ingegnosa tecnica bioinformatica nota come ancestral sequence reconstruction: ricostruzione di sequenze ancestrali. Lo studio è stato pubblicato da Nature Structural & Molecular Biology pochi giorni fa.


Tratto da: "ilpost.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

Acalculia

L'acalculia è un difetto a effettuare il calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il qual...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

News Letters

0
condivisioni