Pubblicità

Le piante “Stressbuster” scacciano lo stress in ufficio e a casa

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 381 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Una piantina non solo rallegra l’atmosfera, ma può fare davvero qualcosa per rendere migliore la vita in ufficio. A seconda dei casi, purifica l’aria, allenta le tensioni, migliora le preformance e promuove il benessere psico-fisico.
Procuriamoci dunque una o più piante da posizionare in punti strategici in ufficio; così come suggerito dagli esperti svedesi di psicologia ambientale della Norwegian University of Life Sciences, e dell’Università di Uppsala.

 

 

La dottoressa Tina Bringslimark e colleghi, nel loro studio hanno scoperto che tenere alcune piante in vaso in ufficio aiuta a ridurre lo stress, l’affaticamento fisico e mentale; ma anche la gola e la pelle secca, la tosse, il mal di testa… Insomma, tutta una serie di fastidi che possono rendere ancora più difficile passare otto ore – come minimo – in ufficio.
Secondo i ricercatori, il segreto dell’efficienza di queste piante starebbe, tra gli altri, nella presenza di batteri e altri esseri viventi che albergano nel terreno.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Dejà vu - Dejà vecu

Da due secoli, il fenomeno del "déjà-vu" affascina il mondo della scienza ed è stato oggetto di numerose interpretazioni, dalle più strampalate, che gli attribu...

Atassia

L’atassia è un disturbo della coordinazione dei movimenti che deriva da un deficit del controllo sensitivo. ...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

News Letters

0
condivisioni