Pubblicità

L’elettrosmog in casa ci rende più “materiali”

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 443 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L’inquinamento elettromagnetico, o elettrosmog, è una realtà. Ed è sempre più presente, sia in casa che fuori.
Se dapprima era rappresentato soltanto dalla rete elettrica e i suoi apparati, oggi con la sempre maggiore diffusione di nuove tecnologie come la telefonia cellulare, il Wi-Fi eccetera, ci siamo, per così dire, complicati la vita, anziché semplificarla. Complicata perché le ripercussioni, anche serie, sulla salute non riguardano solo il fisico ma anche la mente e...

...che ci si possa credere o meno, lo spirito.
Una curiosa, ma interessante tesi, questa, sostenuta da due esperti in materia: Kurt Ulrich Dierssen e Stefan Brönnle, i quali hanno scritto un libro sul tema dal titolo Come difendersi dall'elettrosmog, edito in Italia, da Terranuova Edizioni. Secondo gli autori, infatti, tra le altre cose, circondarsi di apparecchi tecnologici che funzionano a elettricità ha un impatto sulla frequenza ambientale che, a sua volta, ce l’ha sulla nostra personale frequenza: questo fattore ci costringe a...

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

News Letters

0
condivisioni