Pubblicità

L’elisir della felicità risiede nell'eros della terza età

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 267 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gli anziani di oggi, a differenza di quelli di trenta o quarant'anni fa, viaggiano, sono sportivi, sanno usare il computer e fanno sesso. L'eros nella terza età non è più un tabù, anzi come segnalano medici e ricercatori è un toccasana per la salute, infatti secondo quanto emerso da una nuova ricerca presentata a Boston dalla Gerontological Society of America (GSA), gli anziani che vivono la loro vita sessuale in modo soddisfacente affermano di essere ‘molto felici’.

 

Aumentando la frequenza dei rapporti intimi parrebbe anche aumentare il grado di appagamento nella vita individuale e coniugale. Questo fatto sembrerebbe confermato anche dopo aver considerato diversi fattori come età, sesso, stato di salute e soddisfazione finanziaria. Secondo un sondaggio che ha coinvolto 238 persone sposate, oltre i 65 anni di età, è emerso che soltanto il 40 per cento di chi ha fatto sesso negli ...

 

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

News Letters

0
condivisioni