Pubblicità

L'evoluzione (sinaptica) del cervello

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 355 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'evoluzione del cervello verso strutture sempre più complesse, in grado di gestire comportamenti via via più flessibili e articolati, viene generalmente correlata al progressivo aumento del numero di neuroni e delle connessioni sinaptiche fra di essi. Ora un ricerca condotta presso il Wellcome Trust Sanger Institute, e pubblicata su "Nature Neuroscience" suggerisce che altrettanto determinante sarebbe stato il livello di diversificazione e sofisticazione delle proteine coinvolte nelle giunzioni sinaptiche, che si sarebbero evolute in due grandi ondate successive.

"Sebbene molti studi abbiano guardato al numero di neuroni, nessuno ha finora guardato con attenzione alla diversità nella composizione molecolare delle connessioni neuronali", ha spiegato Seth Grant, che ha diretto la ricerca. E questo in parte perché alcune proteine che le compongono sono comuni dai lieviti fino all'uomo. "Noi abbiamo però trovato drammatiche differenze nel numero di proteine presenti nelle connessioni nervose fra le diverse specie."

Tratto da "lescienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Masochismo

Deviazione sessuale di meta che spinge l'individuo a cercare l'eccitazione e il piacere solo attraverso la violenza fisica o morale che gli viene inflitta. Spes...

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

News Letters

0
condivisioni