Pubblicità

Linguaggio, il deficit non dipende dall'emisfero cerebrale

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 472 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

"Nella maggior parte delle persone, il linguaggio viene elaborato in modo predominante dall'emisfero sinistro del cervello, ma non è chiaro come e perché questo avvenga. Alcuni studi hanno però indicato che in alcuni individui le aree dedicate al linguaggio sono assai meno focalizzate della norma nell'emisfero sinistro, e anzi spesso coinvolgono tutti e due gli emisferi. Questa scarsa "lateralizzazione" è inoltre associata frequentemente a disturbi del linguaggio, al punto da far ipotizzare un rapporto causa-effetto.

Una review pubblicata sulla rivista "Scienze" a firma di Dorothy V. M. Bishop del dipartimento di Psicologia sperimentale dell'Università di Oxford, nel Regno Unito, mette però in dubbio questo rapporto causale, invertendo i fattori: potrebbero essere i problemi del linguaggio a determinare una scarsa lateralizzazione.

Tratto da: "lescienze.it" - Prosegui nella letura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

News Letters

0
condivisioni