Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

L’ipnosi. Fenomeni ipnotici e psicoterapia.

on . Postato in News di psicologia | Letto 259 volte

La psicoterapia ipnotica non è una mera somministrazione di suggestioni, ma una vera e propria rieducazione dell’adattamento del paziente alla vita e all’integrazione della sua personalità in essa.
Cosa si intende per fenomeni ipnotici?
Nello stato ipnotico, si possono manifestare determinati fenomeni ipnotici, che hanno di per sè, scarsa importanza nella psicoterapia, ma che possono essere utilizzati per le applicazioni chirurgiche o cure mediche mediante l’ipnosi.

Questi fenomeni sono :
- il rapport cioè lo stato in cui il soggetto ha concentrazione e ascolto esclusivamente per l’ipnotista;
- la catalessi che è uno stato muscolare analogo a quello dello stupore catatonico, che può essere indotto dall’ipnotista e da lui facilmente recuperato durante la seduta;
- i cambiamenti sensoriali (sordità, cecità temporanea, ecc..),che raramente vengono percepiti, servono al paziente e all’ipnotista per essere consapevoli dell’avvenuto stato di trance;
- l’amnesia di ciò che è avvenuto durante la seduta, è un fenomeno raro e di scarsa importanza ai fine della terapia;
- l’ipermnesia è un fenomeno che permette di recuperare ricordi, e di porre le basi per un’integrazione delle esperienze passate anche in stato di veglia;
- la regressione, attraverso opportune indicazioni da parte dell’ipnotista dà la possibilità di recuperare ricordi di un periodo anteriore a quello attuale, per poter lavorare terapeuticamente sull’integrazione degli eventi nella vita del soggetto.

Tratto da: "psicologiepsicoterapeuti.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Noia

È  uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un'at...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

News Letters