Pubblicità

Lo Yogasm esiste?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 438 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Una istruttrice di yoga sta raccontando concitata l’esperienza che ha provato durante una sessione, mentre era intenta a mantenere un asana (posizione o postura), piegata in avanti. Era concentrata sulla respirazione quando è accaduto: ha provato la netta sensazione di avere avuto un orgasmo. La faccenda, confessa la donna, è stata piacevole e spaventosa al tempo stesso, poiché temeva che le altre persone presenti se ne accorgessero.

 

 

La testimonianza dell'istruttrice di New York non è la sola, anche altri praticanti hanno confessato, a volte con un certo imbarazzo, di aver raggiunto l’orgasmo durante una sessione di yoga. Dopo questi episodi, anche gli esperti hanno voluto indagare sul fenomeno ora conosciuto come Yogasm.
Come si sa, lo yoga è una pratica che combina il controllo della mente e del corpo per mezzo di asana e respirazione. Il fine è raggiungere l’unione – come ricorda il nome stesso – e l’equilibrio fisico e psichico (o spirituale).

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni di gioco. Ess...

News Letters

0
condivisioni