Pubblicità

L'occhio e l'anima

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 666 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La rilevazione di anomalie nei movimenti oculari e nel focus dell'attenzione potrebbe essere utile per individuare le persone a maggior rischio di sviluppare un disturbo psicotico. È quanto sostiene un gruppo di neuroscienziati dell'Università statale di New York (SUNY), che ha appena pubblicato i risultati di un ricerca in questo senso sul Journal of Abnormal Psychology.

"La schizofrenia - osserva Mark F. Lenzenweger, che ha diretto lo studio - colpisce una persona su cento e ha una forte componente genetica." Precedenti studi avevano mostrato che chi soffre della malattia manifesta anche problemi di attenzione e nei normali movimenti oculari, i cosiddetti movimenti saccadici, soprattutto - ha rilevato Lenzenweger - quando si tratta di seguire un oggetto in movimento.

Tratto da "Le Scienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

News Letters

0
condivisioni