Pubblicità

L'onoterapia per tornare a camminare

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 373 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Fra gli animali che si trasformano in “terapie viventi” c'è da annoverare anche l'asino. Lo testimonia il caso recente di un ragazzo delle Marche, costretto sulla sedia a rotelle a causa di un gravissimo incidente stradale. Il giovane è stato in coma per molti mesi, ma grazie alle cure dell'Istituto di riabilitazione Santo Stefano è riuscito a tornare a casa e a cominciare le tradizionali terapie riabilitative.

 

 

In un secondo momento, la terapia consueta è stata integrata con l'onoterapia, che ha prodotto come risultato la possibilità per il ragazzo di riprendere a camminare seppur con l'ausilio del deambulatore.
La terapia, organizzata attraverso la collaborazione fra Inail e l'associazione La Speranza, prevede un incontro di 2 ore a scadenza quindicinale suddiviso in cinque diversi momenti. Sono stati utilizzati due animali, un'asina di 4 anni per le passeggiate e un'altra di 11 ...

 


Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento del &n...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

News Letters

0
condivisioni