Pubblicità

L’orgasmo vaginale non esiste? Facciamo chiarezza

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 486 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

In uno studio pubblicato su ISRN Obstetrics and Gynecology 2011, il dottor Vincenzo Puppo – medico sessuologo del Centro Italiano di Sessuologia (CIS) – ribadisce l’assoluta inesistenza della possibilità di avere un orgasmo vaginale, a dispetto di tutti coloro che ancora lo sostengono o, forse, ci sperano.
Il mondo delle sessualità femminile è davvero tutto da scoprire. Se è pur vero che, a dispetto dell’uomo, le possibilità di trarre piacere dal rapporto sessuale sono molto più ampie, è anche vero che spesso la confusione e la disinformazione fanno la loro parte.

 

E così, a volte, è la donna stessa che non sa come poter trarre il massimo del piacere e, ahimè, a volte anche solo il minimo.
Il dottor Puppo, in questa nuova occasione, ci fa sapere di voler fare chiarezza e rendere giustizia a tutte le donne che, negli anni, sono state male informate riguardo i centri del piacere – spesso anche dagli stessi scienziati. «L’anatomia del clitoride è sempre stata descritta nei libri di anatomia umana, non è stata “scoperta” nel 1998, e l’orgasmo vaginale non esiste!», esordisce il sessuologo in risposta a un precedente articolo pubblicato dai ricercatori Helen O’Connell, Emmanuele Jannini e Odile Buisson.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Articolo 31 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.31 (consenso per i minori), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo set...

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Le parole della Psicologia

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

News Letters

0
condivisioni