Pubblicità

L'orientamento sessuale? Dipende dall'utero materno

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 395 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il feto maschile può trovare un ambiente ostile e sviluppar una reazione immunitaria, che cresce a ogni gravidanza: per questo è poù facile che siano gay i figli minori. È la mamma a decidere l'orientamento sessuale dei propri figli maschi, prima ancora di farli nascere. Se un bambino sarà gay o eterosessuale dipende, infatti, dalle 'condizionì trovate dal feto nell'utero materno.

È questa la conclusione di uno studio condotto dalla Brock University dell'Ontario, in Canada, e pubblicata sui Proceeding of the National Academy of Sciences. Il feto di sesso maschile -spiega Anthony Bogaert, che ha condotto la ricerca- può trovare nel 'pancionè della mamma un ambiente 'ostilè perchè il sistema immunitario della donna riconosce come estraneo il futuro maschietto, innestando una reazione immunitaria che cresce a ogni gravidanza rendendo statisticamente più probabile l'orientamento sessuale gay nei figli maschi minori».

Tratto da "Google.it" - prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

News Letters

0
condivisioni