Pubblicità

L'orientamento sessuale? Dipende dall'utero materno

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 307 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il feto maschile può trovare un ambiente ostile e sviluppar una reazione immunitaria, che cresce a ogni gravidanza: per questo è poù facile che siano gay i figli minori. È la mamma a decidere l'orientamento sessuale dei propri figli maschi, prima ancora di farli nascere. Se un bambino sarà gay o eterosessuale dipende, infatti, dalle 'condizionì trovate dal feto nell'utero materno.

È questa la conclusione di uno studio condotto dalla Brock University dell'Ontario, in Canada, e pubblicata sui Proceeding of the National Academy of Sciences. Il feto di sesso maschile -spiega Anthony Bogaert, che ha condotto la ricerca- può trovare nel 'pancionè della mamma un ambiente 'ostilè perchè il sistema immunitario della donna riconosce come estraneo il futuro maschietto, innestando una reazione immunitaria che cresce a ogni gravidanza rendendo statisticamente più probabile l'orientamento sessuale gay nei figli maschi minori».

Tratto da "Google.it" - prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè. Il termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è identif...

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

News Letters

0
condivisioni