Pubblicità

L'orologio biologico scatta anche per lui

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 299 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Gli uomini si preparino ad accettare l'idea che l'orologio biologico non batte solo per le donne. Secondo una ricerca dell’Università di Berkeley (Usa) pubblicata sui Proceedings of he National Academy of Sciences l'età dell'uomo incide sulla qualità dello sperma: invecchiando, aumentano i difetti genetici, con potenziali effetti sulla fertilità, e i rischi per la futura progenie. I ricercatori statunitensi hanno confrontato la qualità degli spermatozoi di 100 donatori di seme di età compresa tra i 22 e gli 80 anni. L’analisi delle anomalie dello sperma riguardava numero, mobilità, forma degli spermatozoi, frammentazione del Dna e capacità riproduttive, allo scopo di comprendere relazioni di causa ed effetto tra l’invecchiamento dei pazienti e i rischi per la salute degli embrioni concepiti. Gli uomini si preparino ad accettare l'idea che l'orologio biologico non batte solo per le donne.

Secondo una ricerca dell’Università di Berkeley (Usa) pubblicata sui Proceedings of he National Academy of Sciences l'età dell'uomo incide sulla qualità dello sperma.

Tratto da " Galileonet.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

News Letters

0
condivisioni